×
doodle Cuorfolletto Torna alla home I nostri libri Schede didattiche Storie Disegni da colorare Feste e giornate Filastrocche Giochi Lavoretti Libro dei nomi Educazione positiva Corsi Chi siamo Contatti Privacy policy

Indovinelli della gentilezza

indovinelli sulla gentilezza

Per la Giornata della gentilezza (13 novembre) abbiamo inventato quattro indovinelli in rima adatti anche ai più piccoli.

Indovinelli della gentilezza

INDOVINELLO DELLA GENTILEZZA N. 1
Alessia de Falco e Matteo Princivalle
È la parola che i bimbi educati,
dicono quando si sentono grati.
Ha sei lettere solamente,
ma fa del bene a chi la sente.
“Prego” è spesso la risposta.
Qual è la parola nascosta?

INDOVINELLO DELLA GENTILEZZA N. 2
Alessia de Falco e Matteo Princivalle
È una parola davvero importante
ha cinque lettere, non sono tante.
La dice chi in passato
un errore ha combinato.
Ma va detta con sincerità
o di effetto non ne avrà.

INDOVINELLO DELLA GENTILEZZA N. 3
Alessia de Falco e Matteo Princivalle
È la risposta di un bimbo educato
a chi col cuore lo ha ringraziato
per aver fatto un gesto gentile;
è una parola ricca di stile.
Ha cinque lettere, in mezzo ha la E
Pensaci bene: che parola è?

INDOVINELLO DELLA GENTILEZZA N. 4
Alessia de Falco e Matteo Princivalle
Se devi chiedere qualche cosa
questa formula è doverosa.
Non è un trucco di magia
ma una forma di cortesia.
Da due parole è formata.
Chissà se l’hai indovinata?

SOLUZIONI: 1) Grazie, 2) Scusa, 3) Prego, 4) Per favore

ALTRI LABORATORI SULLA GENTILEZZA:

TORNA A:

Tag: indovinelli sulla gentilezza, indovinelli sulle parole gentili

Iscrivetevi alla Newsletter o al canale Telegram per ricevere gli ultimi aggiornamenti dal sito.