Il cane e l’osso

il cane e l'osso

Il cane e l’osso

Esopo 

C’era una volta un cane, che stava attraversando un ponte stringendo tra i denti un bell’osso di prosciutto. Ad un certo punto, il cane si fermò ad osservare la sua immagine riflessa nell’acqua. Il cane scambiò il suo riflesso per un altro cane con un osso in bocca. Per avidità, il cane spalancò la bocca e cercò di rubare l’osso al suo riflesso. In questo modo però, perse anche il suo osso, che affondò tra i flutti del fiume.

Chi troppo vuole, nulla stringe.  

LEGGETE TANTE ALTRE FAVOLE:

SCOPRITE LE NOSTRE FAVOLE GEOMETRICHE

Se amate leggere favole e fiabe ai bambini, scoprite la nostra collana Favole Geometriche: albi illustrati (interamente a colori) per i più piccoli.
Acquistando un albo della collana, inoltre, potrete scaricare gratuitamente il nostro manuale Gioca con le Favole, con tante idee per intrattenere i bambini.

Cliccate sulla copertina per acquistare l’albo:

favole di fedro geometriche