il lupo e la cicogna

IL LUPO E LA CICOGNA

Jean de la Fontaine

Un lupo, durante un banchetto, mangiò così tanto e così voracemente che un ossicino gli si conficcò nella gola; il lupo sarebbe sicuramente morto soffocato se non fosse passata da quelle parti una cicogna. Il lupo, disperato, le chiese aiuto.  La cicogna si mise all’opera; infilo la testa nella bocca del lupo e rimosse l’osso con il suo becco. Dopo aver terminato il suo lavoro, chiese al lupo come avrebbe ricambiato il favore.

“Vorresti qualcosa in cambio?” esclamò il lupo; “non scherziamo: è già tanto che tu  abbia infilato la tua testa tra le mie fauci e che io non te l’abbia staccata. Sei proprio un’ingrata”.

 

I malvagi (animali o persone che siano) non sono capaci di essere grati verso chi li aiuta. 

SCHEDE STAMPABILI

Porta sempre con te le favole classiche dei grandi autori; sarà sufficiente cliccare sui link qui sotto per aprire il file pdf o il file immagine da scaricare e stampare:

Pin It on Pinterest