la cornacchia e la pecora favola

LA CORNACCHIA E LA PECORA

Fedro (Appendice Perottina)

Una cornacchia antipatica planò sulla schiena di una pecora e rimase lì, tenendosi saldamente ancorata con i suoi artigli affilati. La pecora, dopo un po’ si voltò verso l’uccellaccio e le disse: “Prova a posarti sul dorso del lupo, e vedrai! Devi solo ringraziare gli dei che non mi hanno dato i denti affilati e i riflessi del lupo”.
Ma la cornacchia rispose: “Mia cara, per fortuna so distinguere i forti dai deboli e so approfittarne di conseguenza”.

Molti attaccano i deboli ed evitano i forti.

Pin It on Pinterest