In questa guida ti spiegheremo come realizzare un vampiro origami. Si tratta di un origami semplice alla portata di tutti i bambini, specialmente di chi ama i mostri e le storie paurose.

ORIGAMI VAMPIRO: ISTRUZIONI

Prima di cominciare, assicurati di utilizzare dei fogli di carta per origami. La carta origami è di forma quadrata (solitamente 10×10 cm o 15×15 cm) e bicolore, ovvero le due facce del foglio hanno colori diversi; questo ti permetterà di ottenere effetti cromatici interessanti, ma anche di verificare le piegature in modo più semplice. Noi ti consigliamo di utilizzare questa carta per origami.

Comincia da un foglio di carta per origami quadrato. Il foglio che vedi nella foto è stato piegato lungo le diagonali, ma non è necessario (stavamo sperimentando):

Piega verso l’interno l’angolo superiore del foglio, a formare un triangolo. Poi, ripiega leggermente verso l’interno i due lati superiori del foglio, come nella foto:

Adesso gira il foglio e piega vero l’interno l’angolo inferiore. Poi, ripiega verso l’interno il lato sinistro e il lato destro del foglio, come nella foto:

Per finire, dovrai piegare le alette di carta sui lati verso l’esterno e ripiegare su se stesso l’angolo in basso della figura, come nella foto:

Gira la figura: ecco il vampiro, pronto all’azione! Ti basterà decorarlo disegnando i tratti del volto, come abbiamo fatto noi (non fare caso ai triangoli di cartoncino azzurri):

Pin It on Pinterest