Peso lordo, peso netto e tara

1. Ripassiamo insieme: peso lordo, peso netto e tara

La maggior parte degli oggetti che acquistiamo e del cibo che consumiamo è contenuto all’interno di una scatola, di un contenitore o di un imballaggio. Quando vogliamo distinguere il peso di ciò che è contenuto dal peso di ciò che lo contiene, utilizziamo i concetti di peso lordo, peso netto e tara.

    • Peso lordo: il peso lordo è il peso del contenuto sommato al peso del contenitore.

      Es.
      1. Un bicchiere d’acqua (contenuto: acqua, contenitore: bicchiere)
      2. Un televisore nella sua scatola di cartone (contenuto: televisore, contenitore: scatola di cartone e protezioni di polistirolo)
      3. Mezzo chilo di pasta nel suo imballaggio di plastica (contenuto: pasta, contenitore: imballaggio di plastica)

    • Peso netto: il peso netto è il peso del contenuto senza contenitore.Es.
      1. Peso dell’acqua nel bicchiere
      2. Peso del televisore senza scatolone
      3. Peso della pasta senza imballaggio
  • Tara: la tara indica il peso del contenitore senza contenuto.Es.
    1. Peso del bicchiere
    2. Peso dello scatolone
    3. Peso dell’involucro di plastica.

1.1 Formule per calcolare peso lordo, peso netto e tara

Esistono alcune semplici formule matematiche per esprimere con i numeri ciò che abbiamo spiegato sopra:

  • PESO LORDO = TARA + PESO NETTO
  • PESO NETTO = PESO LORDO – TARA
  • TARA = PESO LORDO – PESO NETTO

2. Schede didattiche

Di seguito potete trovare alcune schede didattiche per esercitarvi con il calcolo del peso lordo, del peso netto e della tara. Cliccate sulle schede per stamparle.