×
Home Cuorfolletto Creative Shop Educazione positiva Schede didattiche Storie Disegni da colorare Feste e giornate Filastrocche Giochi Lavoretti Libro dei nomi Frasi e aforismi Buongiorno Buonanotte Auguri Chi siamo Pubblicazioni Contatti Privacy policy

Ercole e le stalle di Augia

ercole e le stalle di augia

Ercole e le stalle di Augia

Quinta fatica di Ercole
Testo (a cura di): Alessia de Falco, Matteo Princivalle

La quinta fatica che Euristeo impose ad Ercole fu di pulire in un solo giorno le stalle di Augia. Augia era il re della città di Elide e possedeva un gran numero di cavalli, che riempivano le loro stalle di letame.
Ercole giunse ad Elide e propose ad Augia un accordo: lui avrebbe pulito le stalle da tutto il letame – in un giorno soltanto – in cambio di un decimo dei cavalli che possedeva. Augia accettò, pur senza credere alle parole di Ercole: infatti, neppure tutti i suoi stallieri sarebbero riusciti a ripulire le stalle.
Ma Ercole non aveva intenzione di compiere questa fatica con la forza delle braccia. Per cominciare, Ercole aprì una breccia nella stalla e vi fece entrare l’acqua del fiume che scorreva lì vicino, dopo aver deviato il suo corso. L’acqua, entrando dalla breccia e uscendo da un’altra breccia, ripulì completamente le stalle. Il re Augia, tuttavia, che aveva saputo che l’impresa era stata ordinata da Euristeo, si rifiutò di pagare la ricompensa e scacciò Ercole da Elide. Ercole tornò a Micene, ma Euristeo non considerò valida la sua fatica: infatti, aveva mentito ad Augia per ottenere un compenso.

SCOPRITE ANCHE:

Audiofiaba

Quiz interattivo

Siete arrivati alla fine del mito? Mettetevi alla prova e provate a superare questo quiz interattivo.

Le dodici fatiche di Ercole

1 / 9

Ercole affrontò dodici fatiche per farsi perdonare una colpa terribile. Quale?

2 / 9

Il primo mostro affrontato da Ercole fu:

3 / 9

Ercole uccise il leone di Nemea con la sua spada.

4 / 9

Durante il duello contro l'idra, che stratagemma adottò Ercole per evitare che le teste del mostro ricrescessero?

5 / 9

Quale mostro uscì dalla palude di Lerna per aiutare l'idra?

6 / 9

Quale fu l'ultima delle dodici fatiche di Ercole?

7 / 9

In origine Ercole avrebbe dovuto compiere solo dieci fatiche. Queste diventarono dodici perché il re Euristeo non considerò valide due di esse: la pulizia delle stalle di Augia e...

8 / 9

Quale arma utilizzò Ercole per compiere le dodici fatiche?

9 / 9

Quale tra queste non fu una delle dodici fatiche compiute da Ercole?

Non avete trovato il contenuto che stavate cercando? Chiedetecelo: ogni mese realizziamo i materiali più richiesti dai lettori! Ecco il modulo per le nuove richieste: Chiedi un contenuto.

Iscrivetevi alla Newsletter o al canale Telegram per ricevere gli ultimi aggiornamenti dal sito.