L’albero di Natale fai da te è un meraviglioso lavoretto di Natale alla portata di tutti, grandi e bambini. Noi ti proponiamo una versione estremamente semplice, ma puoi dare vita a delle vere e proprie meraviglie di carta.

ALBERO DI NATALE FAI DA TE: ISTRUZIONI

Prima di cominciare, assicurati di avere con te:

  • fogli di cartoncino verde, in varie sfumature;
  • lapis;
  • forbici;
  • colla vinilica.

Comincia prendendo un foglio di cartoncino verde e piegalo a metà. Poi, con il lapis, traccia la sagoma di mezzo albero di Natale. Ritaglia seguendo la linea e apri il foglio: otterrai delle sagome come quelle nella foto qui sotto.

albero di natale fai da te 2

Dovrai ripetere il procedimento tre volte: infatti, per ottenere l’albero di Natale fai da te tridimensionale occorre incollare insieme tre sagome di cartoncino. Comincia ad unire le prime due con la colla vinilica:

albero di natale fai da te 3

Per finire, incolla anche la terza sagoma, unendo le due metà a quelle rimaste libere nelle prime due sagome. Dai la giusta inclinazione ai lati dell’albero e lascia asciugare la colla.

Infine, se lo desideri, potrai addobbare il tuo albero di Natale fai da te con delle semplici decorazioni. Noi abbiamo ritagliato dei cuori e una stella di gomma crepla e abbiamo incollato il tutto con la colla vinilica.

albero di natale fai da te 1

Vi piacciono le decorazioni natalizie a forma di albero? Questa settimana ci siamo concentrati su alcune idee per realizzare dei piccoli alberi di Natale con vari materiali, dal sughero alle pigne. Gli alberi di carta pergamena si possono realizzare anche alla scuola primaria, magari allenandoci a scrivere e decorando i fogli di carta con una bella poesia o filastrocca da donare ai genitori.

ALBERO DI NATALE FAI DA TE CON LE MOLLETTE

Ecco un altro albero di Natale fai da te di semplicissima realizzazione, questa volta utilizzando le mollette del bucato in legno. Per realizzarlo ti occorreranno:

  • cinque mollette per il bucato;
  • colla vinilica;
  • colori e decorazioni a piacere.

Per cominciare, dovrai separare le due parti delle mollette rimuovendo la graffetta metallica. Poi, componi il tuo albero seguendo questo schema e incolla i pezzi di legno con la colla vinilica:

Una volta che la colla sarà asciutta, potrai decorare il tuo piccolo albero di Natale. Noi abbiamo usato colori acrilici per la base e qualche ritaglio di gomma crepla glitterata per i dettagli.

albero di natale fai da te mollette 2

ALTRI ALBERI DI NATALE FAI DA TE

Esistono tanti altri materiali che puoi utilizzare per realizzare degli alberi di Natale fai da te tridimensionali. Di seguito troverai qualche idea.

ALBERI DI NATALE CON LA PASTA

Già, la pasta cruda è un ottimo materiale per realizzare degli alberi di Natale. Scopri come realizzarli, con la nostra guida ai lavoretti con la pasta.

ALBERI DI NATALE CON I TAPPI DI SUGHERO

Uno tra i lavoretti di Natale più semplici da realizzare, ci si può poi sbizzarrire con i colori e con la carta da decoupage. Un’ottima idea regalo, ma anche una soluzione creativa per riutilizzare i tappi di sughero in avanzo.

Cosa ci serve: 

Come si fa: 

  • con la colla a caldo, bisognerà fissare i tappi tra di loro per realizzare la struttura ad albero. Per realizzare un alberello come quello in figura, occorreranno 15 tappi, più un tappo tagliato a metà per il tronco
  • una volta incollata la struttura dell’albero, è il momento di decorarlo; si possono decorare i lati piatti dei tappi con il decoupage o utilizzando i colori acrilici, ma anche aggiungere decorazioni; per chi vuole una sfida più impegnativa, si potrebbe decorare l’intero alberello con il decoupage, utilizzando un motivo diverso per ciascun tappo

ALBERI DI NATALE CON LA CARTA PERGAMENA

Questi alberi sono semplicissimi nella realizzazione e l’aspetto particolare li rende perfetti per decorare un davanzale o una vetrinetta nel periodo invernale.

Cosa ci serve:

  • foglio di carta pergamena scritta con la penna, carta pentagramma stampata (trovate la carta pergamena su Amazon.it, sarà sufficiente decorarla facendo esercizi di calligrafia!)
  • stecchino per spiedini
  • base di legno o di sughero
  • forbici
  • cutter (noi usiamo questo modello)
  • colla a caldo
  • trapano con punta piccola per legno (se avete deciso di usare la base in legno)

Come si fa:

  • come prima cosa si ritaglia il foglio di carta a forma di triangolo; poi, andrà piegato su se stesso, come nella figura qui accanto
  • adesso è il momento di realizzare la base: se avete scelto di usare una base di sughero sarà sufficiente praticare un foro con la punta dello spiedino e poi infilare la base dello spiedino in modo che sia stabile. Noi abbiamo fissato meglio lo stecchino con un po’ di colla a caldo
  • se invece utilizzerete la base di legno, dovrete prima realizzare un foro al centro utilizzando il trapano con la punta per il legno (ci vorrà una punta molto piccola); anche in questo caso, dopo aver inserito lo stecchino, andrà fissato con un po’ di colla a caldo
  • Una volta asciugata la colla, siamo all’ultimo passaggio: dovremo far passare il triangolo di carta attraverso lo stecchino di legno, in modo da fissare per bene l’albero

ALBERO DI NATALE CON LE PIGNE

Un lavoretto indicato per tutti gli appassionati della montagna, che durante l’autunno hanno fatto scorta di pigne. Dovendo utilizzare il colore acrilico, sarà meglio evitare di coinvolgere i più piccoli nella realizzazione.

lavoretti di natale

Cosa ci serve:

Come si fa: 

  • il primo passaggio è fissare il tappo di sughero alla parte inferiore di ogni pigna; sarà sufficiente un po’ di colla a caldo
  • adesso dovremo colorare di verde le pigne; possiamo procedere a mano, con un pennello e il colore acrilico verde. Per evitare di sporcarci, teniamo l’alberello dal tappo-tronco!
  • per chi vuole un piccolo capolavoro, si possono aggiungere addobbi in miniatura o una bella stellina di sughero o plastica sulla sommità

 

   

Pin It on Pinterest