Giochi e giocattoli in legno per bambini

Perché scegliere un giocattolo in legno?

Il legno è un materiale che restituisce un’ampio spettro di stimoli sensoriali: si può toccare, annusare, persino rosicchiare (non è la sua funzione principale, ma sappiamo di bambini che rosicchiavano persino la testiera del letto!), Rispetto alla plastica, impersonale e dai colori troppo accesi, il legno offre una consistenza naturale e solida.

Alcune correnti pedagogiche bandiscono i giochi di plastica nel modo più assoluto, mettendo al centro il legno: materiale adatto alla scoperta e alla comunione con la natura.

Noi preferiamo un approccio meno rigido: ci sono giochi, per esempio quelli di costruzioni, per i quali preferiamo la plastica (che permette incastri e dettagli molto più precisi, dunque un’esperienza ludica entusiasmante). Altri, come i puzzle o i cubi delle attività, per cui il legno è perfetto!

[toc]

I MIGLIORI GIOCATTOLI IN LEGNO

In commercio potete trovare migliaia di diversi giocattoli in legno; ma come scegliere? In questa pagina abbiamo inserito quelli che ci piacciono, ovvero quei giocattoli in cui il legno sfodera la sua “superiorità sensoriale”

TORRI E IMPILATORI GEOMETRICI

Ispirati a “le torri di Hanoi”, popolare gioco enigmistico (adatto tanto ai bambini quanto, per i livelli più difficili, agli esperti), questi giochi di legno sono diventati comuni come attività educativa, per addestrare al riconoscimento di forme, colori e dimensioni.

giochi e giocattoli in legno per bambini

Impilatore geometrico: SCOPRI L’OFFERTA su Amazon.it

CUBI MULTI-ATTIVITÀ

Un gioco sensoriale che negli ultimi anni spopola, il cubo multi-attività, detto anche cubo delle attività è una versione tridimensionale, spesso compatta, del pannello delle attività.

giocattoli in legno
LEGNOLAND – SCOPRI L’OFFERTA su Amazon.it

CUCINA GIOCATTOLO

Di cucine giocattolo abbiamo parlato ampiamente (forse anche troppo) nella nostra guida alle cucine giocattolo. ll legno, per questo tipo di gioco, è la prima scelta: robusto e piacevole al tatto, renderà le operazioni in cucina divertentissime.

giochi di legno

Cucina in legno: SCOPRI L’OFFERTA su Amazon.it

Accessori per la cucina: SCOPRI L’OFFERTA su Amazon.it

PUZZLE DI LEGNO

Forse la tipologia di giochi (insieme ai cubi delle attività) più adatti all’uso del legno. Ai puzzle di legno (solitamente dedicati a bambini tra i 2 e i 3 anni) abbiamo dedicato due guide dedicate, che vi consigliamo di leggere; troverete i modelli migliori e i nostri suggerimenti per giocare al meglio > Puzzle per bambini di 3 anni e Puzzle per bambini di 2 anni.

Questo è il nostro preferito:

puzzle 3 anni legno

Puzzle Italia a pioli: SCOPRI L’OFFERTA su Amazon.it

L’AMBIENTE IDEALE PER I GIOCHI IN LEGNO

Maria Montessori sosteneva l’importanza dell’ambiente in cui il bambino sarebbe cresciuto. Un ambiente ordinato, essenziale, curato trasmetterebbe stabilità e amore per sé e per le proprie cose, diversamente da ambienti caotici e stipati di oggetti inutili.

La cameretta dovrebbe contenere pochi giochi, di qualità. Il bambino dovrebbe avere un ampio spazio in cui giocare, che è bene lasciare libero, evitando i famosi scatoloni straripanti di giocattoli. Noi consigliamo di dedicare ai giochi in legno un mobiletto, una piccola cassettiera o un paio di mensole. Evitiamo di regalarne a decine: tre o quattro giocattoli saranno più che sufficienti. Del resto, i piccoli, giocano prima di tutto con la fantasia!

GIOCATTOLI IN LEGNO: ECCO I BRAND MIGLIORI

Ci sono innumerevoli brand tra cui scegliere per acquistare giocattoli in legno; è fondamentale scegliere giocattoli di marche che abbiano le relative certificazione, per evitare prodotti e vernici pericolose, specie se ingerite. I nostri preferiti sono:

Melissa & Doug: brand americano nato dalla passione di due genitori diventati artigiani e imprenditori, in Italia si può acquistare esclusivamente online (qui il catalogo presente su Amazon.it); ha una gamma di giocattoli educativi, anche ispirati al metodo montessoriano, di primo livello. Per noi e per molti lettori è la prima scelta.

Legnoland: brand appartente a Globo, produttore di giocattoli 100% made in Italy, Legnoland produce una linea di giochi a sfondo educativo interamente in legno. Lanciato negli ultimi anni, ha una gamma di prodotti interessanti e, ultimamente, riesce a stupirci (qui trovate il catalogo)

Quercetti: un brand storicamente legato alla plastica (basta pensare ai leggendari chiodini), negli ultimi anni Quercetti ha arricchito la sua linea con diversi giocattoli in legno, tra cui alcuni puzzle decisamente simpatici.