Le emozioni positive aprono la nostra mente, e liberano il nostro potenziale: sono il motore invisibile alla base della crescita personale. Proviamo a coltivarle in modo consapevole.
Scegliete una delle dieci emozioni positive di cui abbiamo parlato (se non hai letto l’articolo con l’elenco e le caratteristiche di ciascuna, lo trovi qui). Riflettete sulle situazioni in cui provate questa emozione: c’è qualche persona in compagnia della quale la provate di solito? C’è un evento particolare che la innesca? Riflettete. Cercate una serie di oggetti e ricordi che, secondo voi, identificano al meglio quell’emozione. Possono essere fotografie, disegni, colori, piccoli oggetti, citazioni, lettere. Siate concreti: cercate dei piccoli segni tangibili della vostra emozione.

APPROFONDIMENTO: Che legame c’è tra emozioni positive e benessere?

Adesso, costruite un piccolo portfolio delle emozioni: può essere una scatolina colorata o un semplice quaderno decorato con la tecnica dello scrapbooking. Noi vi suggeriamo di realizzarlo in formato tascabile (ad esempio un piccolo albo rilegato in formato A5) e di inserirlo all’interno del Quaderno della crescita, oppure di dedicare una sezione del quaderno alle emozioni. All’interno, inserite gli oggetti e i ricordi legati all’emozione che avete scelto. Non abbiate fretta: lavorate con calma, assaporando il momento e cercando di rivivere i ricordi che ciascun oggetto porta alla luce.
Una volta che avrete creato il portfolio, riflettete sul processo: siete riusciti a rievocare in modo vivido l’emozione su cui stavate lavorando? Se vi fermate un attimo e vi prendete del tempo, riuscite a rivivere quell’emozione?

APPROFONDIMENTO: Il Quaderno della crescita

Ecco una pagina del nostro portfolio:

Il portfolio delle emozioni positive è un laboratorio che si può proporre anche ai bambini, a partire dalla scuola primaria, con ottimi risultati. Imparare a coltivare la memoria delle proprie emozioni e ad interagire in modo creativo e letterario con esse è un esercizio importante di educazione emotiva. Inoltre, le emozioni positive e la spirale che generano (qui puoi approfondire il tema della spirale emotiva), è un aiuto potente nei momenti difficili.

APPROFONDIMENTO: Attivare le emozioni positive nei momenti negativi. Laboratorio esperienziale

Pin It on Pinterest