La rana origami è una figura piuttosto semplice da realizzare. È una sorta di anello di congiunzione tra gli origami più semplici (cane, gatto, tulipano) e gli origami più complessi. Prova a realizzarne una, con la nostra guida passo-a-passo.

ORIGAMI RANA: ISTRUZIONI

Prima di cominciare, assicurati di utilizzare dei fogli di carta per origami. La carta origami è di forma quadrata (solitamente 10×10 cm o 15×15 cm) e bicolore, ovvero le due facce del foglio hanno colori diversi; questo ti permetterà di ottenere effetti cromatici interessanti, ma anche di verificare le piegature in modo più semplice. Noi ti consigliamo di utilizzare questa carta per origami.

Per cominciare, dovrai piegare il foglio lungo le due diagonali. Assicurati di piegarlo con precisione da un lato e dall’altro.

Continua piegando a metà il foglio, per ottenere un rettangolo.

Il prossimo passaggio è il più delicato (non difficile, ma delicato): dovrai piegare il foglio per ottenere un triangolo. Esercita una delicata pressione sulla metà del lato sinistro e sulla metà del lato destro. Perché questo passaggio riesca con semplicità, è necessario che tutte le piegature precedenti siano eseguite in modo preciso, da un lato e dall’altro.

Ecco il triangolo che dovresti ottenere:

Piega verso l’interno l’angolo superiore sinistro e l’angolo superiore destro del foglio, come in questa foto:

Adesso, piega nuovamente verso l’interno l’angolo sinistro e quello destro:

Per finire il lato inferiore dell’origami rana, piega le alette di carta verso l’esterno:

Gira il triangolo di carta. Dovresti ottenere questa figura:

Piega verso l’interno l’angolo sinistro e l’angolo destro del foglio, come nella foto:

Adesso piega le alette su se stesse, così:

La rana è ultimata: dovrai solo piegare verso il basso l’estremità inferiore del foglio, come in questa foto:

Hai ottenuto una splendida rana origami! Noi abbiamo deciso di ritagliare dei piccoli occhi per la nostra ranocchia e l’abbiamo decorata così:

rana origami istruzioni

Pin It on Pinterest