Si scrive qual è o qual’è? Questo dubbio tormenta da sempre studenti (e adulti) italiani. La parola alla grammatica:

La grafia corretta è qual è. Ci troviamo di fronte a un caso di troncamento che, a differenza dell’elisione, non richiede l’apostrofo. 

Ci troviamo di fronte a un caso ingarbugliato della grammatica italiana (che, ammettiamolo, è meravigliosa ma non sempre facile): qual è è un caso di troncamento. L’apostrofo, in italiano, si inserisce solo nei casi di elisione, mai in quelli di troncamento. Un esempio di troncamento è BELLO, che diventa BEL. In questo caso non si utilizza l’apostrofo.

“Un bel castello”. 

Un esempio di elisione è UNA, che diventa UN. In questi casi si inserisce l’apostrofo tra le due parole.

“Un’anatra”. 

QUAL È O QUAL’È? IMPARA CON LA SCHEDA DIDATTICA

Il modo migliore per memorizzare la grafia corretta di qual è è ricorrere ad una rappresentazione grafica; ad esempio, una mappa mentale o una flashcard: associando parole ed immagini, sarà più semplice ricordarsi come si scrive. Qui sotto puoi trovare la nostra scheda stampabile; noi abbiamo scelto di utilizzare due semafori da colorare: rosso per la grafia sbagliata, verde per quella corretta. In questo modo, i bambini potranno fare un’associazione basata sulla forma e sul colore.

qual è o qual'è scheda didattica

Vuoi stampare la nostra scheda didattica? Clicca qui.

FONTI GRAMMATICHE AUTOREVOLI

SCOPRI LE ALTRE SCHEDE DELLA NOSTRA GRAMMATICA DA TASCHINO

 

Pin It on Pinterest