La cicala e la civetta

la cicala e la civetta

Le cicala e la civetta è una favola di Fedro adatta ai bambini dai 6 anni in su. 

La cicala e la civetta

In un bosco abitavano una cicala e una civetta. Quando sorgeva il sole, la cicala cominciava a cantare e, così facendo, disturbava la civetta, che invece dormiva. Più di una volta il rapace le aveva chiesto di smettere, ma la cicala se ne era infischiata.
La civetta, compreso che non c’era altra soluzione, disse alla cicala: “Il tuo canto, anche se non mi lascia dormire, è divino! Sembra che tu abbia imparato da Apollo in persona. Perché non vieni qui da me e beviamo insieme un po’ di nettare, per festeggiare?”
E la cicala, tutta contenta per quel complimento inaspettato, uscì dal suo nascondiglio e si diresse verso il rapace. La civetta, che non aspettava altro, si lanciò sulla cicala e la uccise con i suoi artigli. Da quel giorno, riuscì a riposare in pace.

Chi danneggia gli altri col suo comportamento, o sa adattarsi, o presto ne pagherà le conseguenze. 

Scoprite le Favole Geometriche

Favole geometriche – (Esopo)

Età di lettura: da 3 anni
€ 8,84

Favole geometriche – (Fedro)

Età di lettura: da 3 anni
€ 8,84

Favole geometriche – (La Fontaine)

Età di lettura: da 3 anni
€ 8,84

Leggete anche:

Le nostre storie:

  • La castagna che aspettava l’autunno
    Alessia de Falco e Matteo Princivalle Ai piedi di un vecchio albero nodoso era caduta una castagna, avvolta nel suo riccio spinoso.La castagna piangeva disperata […]
  • Storie sull’autunno
    In questa sezione potete trovare le nostre storie sull’autunno per i bambini della scuola dell’infanzia e della scuola primaria. Storie sull’autunno CUORFOLLETTO E LE ZUCCHEAlessia […]
  • Storie di fate
    Scoprite tante storie di fate in questa sezione del sito. Storie di fate 😊 LA FATA CHE NON SAPEVA VOLAREAlessia de Falco e Matteo PrincivalleC’era una fata […]

Iscrivetevi alla newsletter per ricevere ogni settimana le nostre risorse per bambini e le novità dal mondo dell'educazione positiva. Cliccate qui! Oppure unitevi al Gruppo Telegram per ricevere lì gli aggiornamenti.