×
doodle Cuorfolletto Torna alla home I nostri libri Schede didattiche Storie Disegni da colorare Feste e giornate Filastrocche Giochi Lavoretti Libro dei nomi Educazione positiva Corsi Chi siamo Contatti Privacy policy

Il cinghiale, il cavallo e il cacciatore

Il cinghiale, il cavallo e il cacciatore è una favola di Esopo adatta ai bambini dai 6 anni in su.

Il cinghiale, il cavallo e il cacciatore

C’erano una volta un cinghiale e un cavallo che pascolavano nello stesso prato e bevevano allo stesso ruscello. Il cinghiale, però, calpestava l’erba del cavallo e intorbidiva l’acqua, mandando il suo compagno su tutte le furie.

Così, il cavallo decise di vendicarsi e chiese aiuto ad un cacciatore.
“Ti aiuterei volentieri, ma prima dovrai lasciarti mettere il morso e le briglie e io dovrò montarti in groppa” gli rispose il cacciatore.
Il cavallo, desideroso di avere la sua rivincita, acconsentì a tutte le sue richieste e prese in groppa il cacciatore. Questo, inseguì il cinghiale nel prato e lo uccise: vendetta era fatta. Poi, però, condusse il cavallo nella sua stalla e lo legò ad una mangiatoia.

Morale: Molte persone, pur di vendicarsi dei propri nemici, arrivano a danneggiare se stesse.

Scoprite le Favole Geometriche

Favole geometriche – (Esopo)

Età di lettura: da 3 anni
€ 8,84

Favole geometriche – (Fedro)

Età di lettura: da 3 anni
€ 8,84

Favole geometriche – (La Fontaine)

Età di lettura: da 3 anni
€ 8,84

Leggete anche:

Le nostre storie:

  • La storia del panettone
    La storia del panettone è un breve racconto per grandi e bambini citato da numerosi documenti, antichi e moderni, come vera storia del panettone. La […]
  • Storie e leggende su Santa Lucia
    La leggenda dei doni di Santa Lucia Tanto tempo fa, i bambini della città di Verona si ammalarono di una strana malattia che colpiva gli […]
  • La leggenda dell’albero di Natale
    Conoscete la leggenda dell’albero di Natale? In questa sezione ne troverete ben due! La leggenda dell’albero di Natale Testo a cura di: Alessia de Falco […]

Iscrivetevi alla Newsletter o al canale Telegram per ricevere gli ultimi aggiornamenti dal sito.