Dieci curiosità sull’acqua

Scoprite dieci curiosità sull’acqua che pochi conoscono. L’acqua è vita: senza questo elemento non sarebbe possibile la vita sulla Terra. Ma quanto sappiamo su di essa?

LEGGETE ANCHE: Il ciclo dell’acquaPoesie sull’acquaGli stati dell’acqua

Cinque curiosità sull’acqua

  1. Congela prima l’acqua calda o quella fredda?
    La risposta è incredibile: l’acqua calda diventa ghiaccio più rapidamente di quella fredda. Questo fenomeno, chiamato effetto Mpemba, è noto fin dall’antichità, ma gli scienziati non hanno ancora capito perché avvenga.
  2. Quanta acqua dolce c’è sulla Terra?
    Meno dell’1 % dell’acqua terrestre è acqua dolce (quella che beviamo e che viene utilizzata per produrre il cibo di cui ci nutriamo). Il 97% dell’acqua è salata e la parte restante si trova sotto forma di ghiaccio nelle calotte polari.
  3. L’acqua può finire?
    No: la quantità di acqua sulla Terra non può aumentare né diminuire. Questo succede perché l’acqua ha un ciclo chiuso: tutta l’acqua terrestre evapora, sale nell’atmosfera e poi ritorna sulla superficie sotto forma di precipitazioni. Tuttavia, l’acqua dolce potrebbe diminuire e potrebbe aumentare quella salata; ecco perché è importante non sprecare l’acqua potabile e non inquinare le fonti d’acqua dolce (sorgenti, fiumi e falde acquifere).
  4. Bere acqua ci rende più intelligenti?
    Sì: bere acqua aiuta il funzionamento corretto del cervello. Secondo i ricercatori dell’Università di East London e Westminster, chi beve mezzo litro d’acqua prima di svolgere un compito mentale migliora le sue performance del 14%. Questo succede perché quando siamo assetati, una parte del cervello è impegnata a comunicare al corpo la sete. Se il nostro corpo è ben idratato, il cervello non dovrà preoccuparsi della sete e potrà concentrarsi al meglio sul compito da svolgere.
  5. Quanta acqua serve per produrre 1 kg di carne?
    Per produrre 1 kg di carne di manzo, servono più di 15.000 litri d’acqua. È una quantità enorme: pensate che per produrre 1 kg di pomodori bastano 200 litri d’acqua e che in un anno, un uomo beve circa 1000 litri d’acqua. Anche per questa ragione dovremmo meno carne e più alimenti di origine vegetale.

curiosità sull'acqua

Altre cinque curiosità sull’acqua

  1. Per produrre qualsiasi fonte di cibo (animale o vegetale) serve acqua, dal caffè all’insalata.
  2. In Italia, ogni abitante consuma più di 400 litri d’acqua al giorno. Questa somma comprende l’acqua che beviamo, quella che usiamo in cucina, l’acqua per lavarsi, quella dei servizi igienici, l’acqua che usiamo in giardino o per lavare la macchina e anche l’acqua che viene sprecata a causa delle perdite negli acquedotti.
  3. Quando ci laviamo i denti sprechiamo all’incirca 7 litri d’acqua. Questa quantità si può ridurre moltissimo se teniamo l’acqua chiusa e apriamo il rubinetto solo per sciacquare bocca e spazzolino.
  4. Per molto tempo gli scienziati hanno pensato che l’acqua fosse arrivata sulla Terra sotto forma di comete ghiacciate. Tuttavia, di recente questa ipotesi è stata messa in dubbio: nessuno sa realmente come sia arrivata l’acqua sul nostro pianeta.
  5. Il corpo umano è composto d’acqua per il 70% del suo peso.

Bibliografia

Bere acqua aiuta il cervello. Su: Università degli Studi di Napoli Federico II