IL TESTO DESCRITTIVO

Il testo descrittivo è un tipo di testo che descrive nei dettagli una persona, un animale, un luogo o un determinato fenomeno. In questo articolo analizzeremo le caratteristiche dei testi descrittivi e forniremo alcuni esempi per i bambini della scuola primaria.

I TESTI DESCRITTIVI

I testi descrittivi descrivono le caratteristiche di persone, animali, oggetti o paesaggi in modo dettagliato. I testi descrittivi compaiono:

  • Nelle sequenze descrittive (per approfondire ti suggeriamo di leggere l’approfondimento sulle sequenze narrative) dei testi narrativi, come racconti e romanzi.
  • Nei resoconti di viaggi.
  • Nei resoconti di osservazioni scientifiche e naturalistiche.

CARATTERISTICHE DEL TESTO DESCRITTIVO

  • Fa uso di un lessico preciso e particolareggiato.
  • Le frasi sono brevi.
  • I tempi utilizzati sono il presente e l’imperfetto.
  • L’ordine della descrizione è stabilito da chi scrive.

ESEMPI

DESCRIZIONE DI UNA PERSONA

Il Signor Rossi, il mio vicino di casa, è un uomo di mezz’età, molto alto e piuttosto magro. Porta i capelli corti e ha un paio di folti baffi rossi; ha due enormi occhi verdi e un naso minuscolo. Lavora all’Ufficio Postale della città; per via del suo lavoro è sempre vestito in modo elegante e impeccabile: porta la camicia bianca e di solito indossa delle cravatte colorate. Garbato e affabile, il Signor Rossi è un buon vicino: ci saluta ogni mattina con un cenno del capo e la sera, quando ritorna dal lavoro, se ci incontra sulle scale, ci offre dolci e cioccolatini (nessuno sa come se li procuri, ma la sua cartella di pelle è sempre piena di leccornie).

DESCRIZIONE DI UN ANIMALE

L’insetto stecco italiano (il suo nome scientifico è Bacillus Rossius) è un insetto appartenente alla famiglia dei Fasmoidei, che popola tutte le regioni mediterranee, tra cui l’Italia. Questo insetto ha una forma allungata, somigliante a quella di un ramoscello di legno. Il colore del corpo è variabile, dal verde al marrone; il corpo delle femmine raggiunge i 10 cm di lunghezza, mentre i maschi sono più piccoli, raggiungendo al massimo i 7 cm. La durata della vita di questi insetti è di circa 1 anno.
L’insetto stecco è un animale notturno: di giorno riposa appeso agli arbusti e ai rovi, mentre di notte si muove alla ricerca di cibo. Se viene disturbato non attacca e non fugge; invece, si lascia cadere al suolo e si finge morto, rimanendo immobile.

DESCRIZIONE DI UN PAESAGGIO

Il Monte Roen è una vetta delle Alpi Retiche, situata in Val di Non, tra la Provincia Autonoma di Trento e quella di Bolzano. La vetta tocca i 2116 metri s.l.m.
Sul monte crescono foreste di conifere, come pini, abeti e larici ed è possibile osservare numerosi animali che popolano la montagna come caprioli, cervi e camosci. Nel corso degli anni la montagna è diventata sempre più selvaggia ed incolta principalmente a causa del progressivo declino dell’allevamento. Ciononostante, esistono numerosi sentieri e percorsi escursionistici che permettono di attraversare la montagna da un versante all’altro ammirando paesaggi mozzafiato. Chi raggiunge la vetta – il sentiero è adatto a tutti – può ammirare dall’alto la Valle dell’Adige.

ALTRI TIPI DI TESTO