Giornata mondiale del teatro

Il 27 marzo si celebra la Giornata mondiale del teatro, un’occasione per promuovere la cultura teatrale nel nostro paese e a livello internazionale. La narrazione non ha soltanto lo scopo di intrattenerci, tant’è che l’inglese to play ed il francese jouer significano allo stesso tempo giocare e recitare. Due elementi che fanno parte della natura del bambino, che quindi è in grado di immedesimarsi nel teatro forse più dell’adulto.

Idee per la Giornata mondiale del teatro

Su portalebambini.it abbiamo realizzato numerosi laboratori ispirati al teatro: si tratta di esperienze informali, per avvicinare i bambini alla scena attraverso il gioco. Ecco un elenco delle risorse disponibili:

Teatro delle ombre: il teatro delle ombre è una forma d’arte antica e affascinante. Costruire un teatro delle ombre insieme ai bambini non è difficile e vi darà grandi soddisfazioni.

Teatro per caso: avete mai pensato di preparare una piccola scatola in cui inserire personaggi di cartone, oggetti magici e perché no qualche sfondo? Il laboratorio “teatro per caso” vi aiuterà a prepararla con materiali di riciclo.

Teatro degli gnomi e delle fate: in questo laboratorio vi mostreremo che si può preparare un set micro-teatrale con qualsiasi materiale, anche con un cartone delle uova e dei fogli di carta.

Teatro delle marionette e dei burattini: marionette e burattini sono parte del patrimonio artistico italiano e sono un mezzo molto efficace per recitare insieme ai bambini.

Gioco dei mimi: un’altra faccia dell’arte teatrale, che non coinvolge soltanto la voce, ma tutto il corpo. Il gioco dei mimi è uno straordinario mezzo espressivo che si può sperimentare con i bambini, anche con i più piccoli.

Kamishibai: il kamishibai è una forma d’arte giapponese a metà strada tra teatro e narrazione. Il narratore, infatti, racconta una storia utilizzando un piccolo teatrino in legno nel quale inserisce, una dopo l’altra, le immagini di scena.

Audiofiabe d’autore

Audiofiabe per bambini: sul nostro sito potete ascoltare una raccolta di oltre 50 audiofiabe doppiate da Virginia Billi, attrice fiorentina con cui collaboriamo da anni. Abbiamo fatto questa scelta per avvicinare i bambini al teatro sin da piccoli, attraverso le storie sonore.

giornata mondiale del teatro