Ecco un’ipotesi di lavoro per affrontare il fiume alla scuola primaria. Puoi trovare le mappe e le schede stampabili scorrendo l’articolo.

  • definizione di fiume (con mappa concettuale);
  • approfondimento sull’origine dei fiumi (con mappa concettuale);
  • lettura e approfondimento sulle parole del fiume (con mappa illustrata);
  • gioco delle parole del fiume;
  • approfondimento sulla flora e sulla fauna del fiume;
  • lettura sull’inquinamento dei fiumi.

IL FIUME

Il fiume è un corso d’acqua dolce che nasce da una fonte (o sorgente) e attraversa la terra fino a raggiungere il mare. Solitamente, i fiumi nascono dai ghiacciai e dalle falde acquifere sotterranee in alta montagna.

LE PAROLE DEL FIUME

  • Affluente: è un fiume che confluisce in un altro fiume, aumentandone la portata;
  • Ansa o meandro: una curva nel corso del fiume;
  • Argine o sponda: sono le pareti che delimitano il letto del fiume (possono essere naturali o artificiali);
  • Cascata: dislivello verticale lungo il corso del fiume;
  • Foce: è il punto in cui il fiume si immette nel mare;
  • Foce a Delta: è una foce molto ampia, dalla quale emergono tanti piccoli isolotti di detriti;
  • Foce ad estuario: è una foce a forma di imbuto;
  • Fonte o sorgente: è il luogo in cui l’acqua dei ghiacciai o di una falda sotterranea sgorga dando origine a un ruscello;
  • Letto o alveo: è lo spazio occupato dal fiume nel suo corso;
  • Ruscello: un corso d’acqua di piccole dimensioni;
  • Torrente: un corso d’acqua di medie dimensioni;

Ecco una mappa per comprendere meglio le parole del fiume:

il fiume scuola primaria

Clicca qui per stampare questa scheda.

Clicca qui per stampare questa scheda.

Dopo aver letto queste parole e colorato la mappa illustrata, è possibile memorizzarle con il gioco del fiume. Ci si divide in squadre di 5 bambini. Al “VIA”, ciascuna squadra dovrà scrivere il maggior numero di parole del fiume su un foglio, completando ciascuna parola con la sua definizione. I giocatori hanno 10 minuti di tempo. Allo scadere del tempo, si assegnano i punteggi: 1 punto per ogni parola corretta e 2 punti per ogni definizione corretta. Vince la squadra che totalizza più punti.

Per chi dispone di un’aula informatica o delle attrezzature necessarie, è possibile anche realizzare una sorta di collage fotografico cercando in rete una fotografia per ciascuna delle parole del fiume affrontate.

SCHEDE DIDATTICHE CORRELATE

Pin It on Pinterest