Categoria: blog

Opposti positivi: la tecnica per educare evitando i rimproveri

Pensate alle ultime tre occasioni in cui avete rimproverato i vostri bambini. Che parole avete usato? Quale comportamento volevate evitare? Cosa è successo? Ecco alcuni esempi comuni:

  • Non correre.
  • Non interrompermi mentre parlo.
  • Non prendere in giro tua sorella.
  • Smettila di urlare.

Quando rimproveriamo i nostri figli/alunni di solito vogliamo che “non” facciano qualcosa. Ma come dovrebbero comportarsi? Provate a rispondere indicando il comportamento corretto. Questi comportamenti si chiamano “opposti positivi”. La nostra mente è così concentrata ad individuare e prevenire il negativo, che spesso il comportamento positivo, quello che vorremmo vedere, passa in secondo piano. Proviamo a trasformare i rimproveri dell’elenco precedente utilizzando i loro opposti positivi:

  • Cammina lentamente.
  • Aspetta che io abbia finito prima di parlare.
  • Usa parole gentili con tua sorella.
  • Parla piano.

Gli opposti positivi sono particolarmente utili: ci permettono di evitare i rimproveri e offrono ai bambini un modello di comportamento concreto e realizzabile. Provate ad utilizzarli con regolarità: diventeranno una buona pratica all’interno del vostro modello educativo e vi aiuteranno a tradurre in pratica i principi dell’educazione positiva.

Educazione positiva con le favole – Per trasformare l’educazione positiva in una pratica quotidiana abbiamo scritto un libro, “Cuorfolletto e i suoi amici”. Si tratta di un laboratorio di educazione emotiva destinato ai bambini da 3 a 7 anni per esplorare le emozioni attraverso dieci racconti e altrettante “reazioni positive”. Il libro, interamente illustrato a colori, è disponibile su amazon.it. Cliccate qui per acquistarlo.

AVVERTENZA: Ci sono situazioni in cui la tecnica degli opposti positivi non è praticabile. Se un bambino sta per compiere un’azione potenzialmente pericolosa, occorre fermarlo.

L’ape Martina (con minibook fai da te)

L’ape Martina

Alessia de Falco e Matteo Princivalle

Con grande affanno l’ape Martina
cercava un dono per la mammina.
«Domani sarà la sua gran festa
ma avevo i grilli per la testa;
del regalo mi sono scordata,
sono proprio un’ape sbadata!

Potrei donarle un mazzo di fiori,
scegliendoli bene, di tutti i colori.
Potrei farle con l’erba un bracciale?
Che brutta idea, che dono banale…»

E così dopo tanto cercare
tornò piangendo all’alveare.
Quando la vide la sua mammina,
una maestosa ape regina
le domandò: «Cosa ti è successo?
Posso aiutarti, dimmelo adesso.»

Sentendo il racconto dell’apina
la mamma disse: «Cara Martina,
il dono più bello sai tu qual è?
È avere una figlia come te.»

Schede da stampare

Istruzioni

  1. Stampate le schede su due fogli A4.
  2. Colorate le illustrazioni.
  3. Piegate entrambe le schede a metà.
  4. Ritagliate entrambe le schede lungo la linea orizzontale
  5. Incollate le quattro pagine nell’ordine seguente: la pagina 2 va incollata dietro l’illustrazione della pagina 1; la pagina 3 va incollata dietro l’illustrazione della pagina 2; la pagina 4 va incollata dietro l’illustrazione della pagina 3.
  6. Il minilibro illustrato è pronto da sfogliare.
  7. Se volete rilegare il minilibro potete aggiungere una copertina di cartoncino colorato, da incollare sulle due pagine esterne (retro della pagina 1 e retro dell’illustrazione 4).
  8. In alternativa potete incollare il minilibro su una pagina di quaderno, attaccando sempre il retro della pagina 1 e il retro dell’illustrazione 4. In questo modo il minilibro resterà aperto sulla prima pagina e i bambini potranno sfogliarlo avanti e indietro.

Percorso interdisciplinare sulle api

Il mondo delle api (flashcards)

Disciplina: inglese
Obiettivo didattico: imparare alcuni semplici vocaboli legati alle api e al loro mondo.

Schede da stampare

Istruzioni

  1. Stampate la scheda con le flashcards.
  2. Colorate le carte e incollatele su un foglio di cartoncino.
  3. Ritagliate le carte: sono pronte per essere usate.

Percorso interdisciplinare sulle api

Cliccate sulle immagini qui sotto per leggere il materiale didattico e stampare le matrici.

Scatola fai da te con api

Schede da stampare

Istruzioni

  1. Stampate la scheda
  2. Colorate la scatolina e incollate la scheda su un foglio di cartoncino.
  3. Ritagliate lungo i bordi.
  4. Piegate le alette.
  5. Assemblate la scatola incollando le alette sui lati lunghi.

Percorso interdisciplinare sulle api

Cliccate sulle immagini qui sotto per leggere il materiale didattico e stampare le matrici.

Le api sono in pericolo (lapbook)

Disciplina: scienze, educazione civica
Obiettivo didattico: riconoscere l’importanza delle api per l’ecosistema, ciò che le minaccia e come possiamo proteggerle.

Schede da stampare

Istruzioni

  1. Stampate la scheda e coloratela.
  2. Ritagliate il lapbook lungo il perimetro.
  3. Seguendo la freccia, ritagliate il lato obliquo della prima cella e poi ritagliate lungo il perimetro della cella centrale.
  4. Ripiegate il lapbook partendo dall’ultima cella (quella con l’illustrazione dell’ape) fino alla prima.

Video: le api sono in pericolo

Percorso interdisciplinare sulle api

Cliccate sulle immagini qui sotto per leggere il materiale didattico e stampare le matrici.