Giochi per bambini

Benvenuti nella nostra sezione dedicata ai giochi per bambini. Cliccate sulle copertine qui sotto per scoprire decine di giochi divertenti (ciascuno con il suo regolamento).

Buona lettura,
Alessia de Falco & Matteo Princivalle

Stai cercando dei giochi per bambini da fare in casa? Giochetti semplici e veloci, come il tris, ma un poco più originali? Sei nel posto giusto: in questa pagina puoi trovare tanti giochi per bambini per organizzare un bel pomeriggio a casa con gli amichetti; si tratta di giochi per bambini semplici, tutti testati da noi o dagli animatori con cui collaboriamo.

Tutti i giochi sono stati suddivisi per fascia di età, da 0 a 10 anni: in questo modo troverai con semplicità i giochi giusti per te! Puoi utilizzare il menù qui sotto per trovare subito i giochi che fanno al caso tuo, in casa o all’aperto.

GIOCHI PER BAMBINI 0-3 ANNI

I giochi per la fascia di età 0-3 anni si concentrano sulla stimolazione sensoriale; a quest’età, infatti, i bambini esplorano gli oggetti cercando reazioni causa-effetto o stimoli interessanti. Per animare un pomeriggio in casa (o al giardinetto) con dei bambini di quest’età, saranno sufficienti materiali di riciclo e un po’ di fantasia.

Ecco qualche proposta da sperimentare; cliccando su ciascun articolo scoprirai come preparare il gioco, oltre a qualche curiosità pedagogica e ai suoi effetti benefici:

CONSIGLI PER UN POMERIGGIO DI GIOCHI IN CASA AL TOP:

  • Evita di invitare troppi bambini; a quest’età, il gioco è ancora individuale. Meglio organizzare un piccolo gruppo di 2-4 bambini
  • Metti a disposizione dei piccoli oggetti di uso comune che possano esplorare, toccare, mordere; in questa fase, il gioco dei bambini è volto prevalentemente ad esplorare lo spazio che li circonda

GIOCHI PER BAMBINI 3-5 ANNI

Nella fascia d’età da 3 a 5 anni i bambini continuano ad esplorare con i sensi, ma si rafforza la componente sociale e quella motoria. Per un pomeriggio in casa di successo, puoi sperimentare vari giochi psicomotori di gruppo, o anche giochi con la musica.

Ricordati che i bambini fra i 3 e i 6 anni faticano ancora a gestire la competizione: meglio optare per dei giochi collaborativi e cooperativi, come quelli che trovi qui sotto. In questa fase, uno dei giochi che apprezzano maggiormente è la caccia al tesoro in casa; puoi realizzarne una seguendo le nostre istruzioni:

CONSIGLI PER UN POMERIGGIO IN CASA AL TOP:

  • Anima il pomeriggio e ciascun gioco; puoi ricorrere alla narrazione
  • Se puoi/vuoi, alterna i giochi a dei semplici lavoretti artistici; puoi trovare più di 100 spunti diversi nella nostra sezione “lavoretti creativi
  • A metà pomeriggio, prepara una bella merenda per tutti!

GIOCHI PER BAMBINI 6-10 ANNI

GIOCHI DI MOVIMENTO E GIOCHI COMPETITIVI

GIOCHI PSICOMOTORI E DI STIMOLAZIONE SENSORIALE

GIOCHI CON CARTA E PENNA

GIOCHI DA TAVOLO

ENIGMISTICA E ROMPICAPO PER BAMBINI

CONSIGLI PER UN POMERIGGIO IN CASA AL TOP: 

  • A quest’età, i bambini cominciano a desiderare i propri spazi; anima i giochi e tieni le fila dei giochi, ma senza esagerare: se trascorrono un po’ di tempo da soli, non preoccuparti!
  • Cerca di trasmettere la passione per i giochi da tavolo, per i giochi di ruolo e per i giochi di società (compresi quelli carta e penna): i bambini la porteranno con sé per tutta la vita

GIOCHI ALL’APERTO PER BAMBINI

Al parco o al giardinetto i bambini di solito giocano in modo spontaneo; non serve certo che gli si spieghino le regole di guardie e ladri! A volte, però, è bene organizzare dei giochi strutturati e guidati. È il caso dei centri estivi, dei campus e delle ludoteche con spazi aperti; in queste situazioni, ti suggeriamo questi giochi (derivano da più di 5 anni di pratica sul campo):

RISORSE PER ANIMATORI E EDUCATORI